Sept. 25-Oct. 1, 2023 Marco Simone Golf & Country Club, Rome, Italy

A Villa Borghese il golf va in buca nel cuore di Roma con “Golf in Piazza”. Una festa di sport che ha coinvolto circa 4.800 persone (oltre 2.000 sabato e circa 2.800 domenica) nelle due giornate a Piazza di Siena che hanno caratterizzato la tappa della “Road to Rome 2023”. Famiglie, tantissimi bambini e molti turisti, tra musica e animazione, si sono sfidati nelle undici postazioni di prova. Profumo di Ryder Cup con il trofeo ufficiale che ha attirato l’interesse di appassionati e curiosi in fila per una foto ricordo. Roma sempre più capitale del golf verso la sfida Europa-Usa che il prossimo anno si giocherà per la prima volta in Italia, sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma). Entusiasmo palpabile e tanta curiosità per uno sport accessibile a tutti che suscita un interesse trasversale.

Crediti foto: FIG

Il Progetto Ryder Cup 2023 entra dunque nel rush finale e le Istituzioni confermano la propria vicinanza alla Federazione Italiana Golf. Nella giornata di apertura del week-end golfistico - organizzato in collaborazione con Infront, official advisor della FIG, patrocinato dal Comune di Roma, con il supporto della Regione Lazio - hanno preso parte all’evento Andrea Abodi, Ministro per lo Sport e i Giovani; Alessandro Onorato, Assessore ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda di Roma Capitale e Roberto Tavani, Delegato allo Sport della Regione Lazio. La delegazione istituzionale è stata accolta da Franco Chimenti, Presidente della Federazione Italiana Golf; Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2023 e Marta Maestroni, Segretario Generale della Federazione Italiana Golf.

More News

Sign Up for our Newsletter
Enter your email address to receive updates on changes in rankings and important announcements.
We appreciate your interest in and excitement for The Ryder Cup. We will be sharing important updates as they become available.
There has been an error in your submission. Please try again.